Salta menu

Logo Provincia di Pisa

Provincia di Pisa

Scelte rapide home page: Accessibilit� Menu principale | Ricerca | Sportello aperto | Chi amministra | La struttura | Cittadinanza | Siti Istituzionali | In primo piano | Novità della Provincia | Rassegna stampa | Aree tematiche


 
 

Chi amministra





Giunta

sede piazza Vittorio Emanuele II

 
La Giunta collabora con il Presidente della Provincia nel governo della Provincia ed opera attraverso deliberazioni collegiali. Ad ognuno degli Assessori il Presidente delega la cura di alcune delle materie affidate alla competenza della Provincia. Il Presidente ha mantenuto le deleghe alle Politiche Comunitarie ed al Bilancio. (Dal giugno 2013 ha le deleghe del Turismo, Sport e Politiche Giovanili. Dal gennaio 2014 mantiene la delega all’ambiente, alla difesa del suolo, alla protezione civile, alle politiche energetiche e alle aree protette e parchi. Da agosto 2014 assume le delega alla viabilità, mobilità e legalità.)

Con l'approvazione della Legge 56/2014, comma 82, la giunta resta in carica a titolo gratuito per l'ordinaria amministrazione, comunque nei limti di quanto disposto per la gestione provvisoria degli enti locali dall'articolo 163, comma2, del testo unico, e per gli atti urgenti e indifferibili.

  • Miriam Celoni (Pd): assessore con delega all'istruzione, edilizia scolastica e progetti decentrati del sistema universitario.
  • Nicola Landucci (Pd): assessore con delega alle risorse umane, innovazione amministrativa, valorizzazione del patrimonio, assistenza e supporto ai Comuni.
  • Silvia Pagnin (Pd): assessore con delega alla cultura, cooperazione allo sviluppo,integrazione ed intercultura.
  • Anna Romei (Pd): assessore con delega al lavoro, formazione, welfare, associazionismo e terzo settore, pari opportunità.
  • Giacomo Sanavio (Pd): assessore con delega alla programmazione territoriale e urbanistica, sistema informativo territoriale, sviluppo rurale, forestazione e difesa fauna.
  • Graziano Turini (Pd): assessore con delega alle politiche per lo sviluppo delle attività economiche, rete dei poli tecnologici, partecipazioni societarie.



data ultima modifica pagina: 10 settembre 2014

Torna indietro «