Salta menu

Logo Provincia di Pisa

Provincia di Pisa

Scelte rapide home page: Accessibilit� Menu principale | Ricerca | Sportello aperto | Chi amministra | La struttura | Cittadinanza | Siti Istituzionali | In primo piano | Novità della Provincia | Rassegna stampa | Aree tematiche


 
 





Pari Opportunità

Giovani

La diffusione della cultura di parità e pari opportunità si è ormai affermata come principio trasversale delle politiche pubbliche nazionali e locali che, attraverso interventi non più occasionali ma articolati su specifiche problematiche di contesto, intendono realizzare l’obiettivo di eguaglianza tra i generi finalizzato ad un miglioramento dell’intera società.

La Legge Del Rio affida alle Province  la funzione fondamentale  di “controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità sul territorio provinciale”  

L’Ufficio Pari Opportunità della Provincia  si occupa di elaborare, sostenere e diffondere concrete politiche di genere e di integrazione sociale. Luogo di promozione di  progetti e azioni positive finalizzati alla rimozione di ostacoli che, direttamente o indirettamente, sono fonte di discriminazione sociale, ma anche propulsivi della presenza femminile nei luoghi decisionali, nelle Istituzioni e in ogni ambito organizzativo della società.   Fornisce il supporto tecnico e amministrativo necessario per le funzioni e le attività della Consigliera di Parità della Provincia di Pisa e del C.U.G. Comitato Unico di Garanzia. Le azioni proposte sono rivolte, a seconda della tipologia, al personale dell’Ente stesso, alle scuole, alla cittadinanza,  a persone che vivono situazioni di particolare svantaggio.

Gli  Organismi di Parità:

  • Sede: Via Nenni 30 – Pisa
  • Referenti:  Paola Viegi - Daniela Sposito
  • N. Telefono: 050 929932 e 959 
  • mail: p.opportunita@provincia.pisa.it

  • Gli uffici sono aperti:
  • lunedì -mercoledì-venerdì 9.00-13.00
  •  martedì-giovedì   9-13 e 15-17
     
  • Per l’invio tramite e-mail di comunicazioni, richieste, istanze da protocollare, si prega di utilizzare il seguente indirizzo PEC:
  •  protocollo@provpisa.pcertificata.it si può scrivere a questo indirizzo anche da caselle e-mail tradizionali (non PEC), con l’avvertenza che in quest’ultimo caso il sistema non rilascia ricevuta.
     
  • DIFENDITI DALLA VIOLENZA. CHIEDI AIUTO NUMERI TELEFONICI UTILI
  • 1522  Antiviolenza donna e stalking
  • 112    unico di emergenza (Carabinieri – Polizia di stato – Emergenza sanitaria)
  • 114    emergenza minori
     
  • 366-2753616 Sportello antistalking
  • 050561628 Numero Centro Antiviolenza Pisa e Telefono donna 




data ultima modifica pagina: 2 agosto 2016

Torna indietro «