Organizzazione > Programmazione e Risorse > Piano triennale per il contenimento della spesa

Piano triennale per il contenimento della spesa

La Legge Finanziaria 2008 ha stabilito che le amministrazioni pubbliche si dotino di un piano triennale finalizzato al contenimento delle spese di funzionamento delle proprie strutture attraverso la razionalizzazione delle dotazioni strumentali e delle strutture stesse.

Il piano, per il triennio di riferimento, viene approvato dalla Giunta Provinciale e pubblicato sul sito internet dell'Ente.
A consuntivo annuale, per ciascun anno di riferimento del piano, viene redatta una relazione descrittiva delle misure di razionalizzazione attuate e degli obiettivi conseguiti nei vari ambiti di intervento previsti dal piano stesso: detta relazione viene trasmessa agli organi di controllo interno e alla sezione regionale della Corte dei Conti competente per territorio.

Il "Piano triennale 2011-2013 per il contenimento delle spese di funzionamento della Provincia di Pisa" è stato adottato dalla Giunta Provinciale in data 22 aprile 2011 con deliberazione n. 87.

Il Piano 2011-2013 prevede il mantenimento di tutti i settori di intervento che hanno caratterizzato il precedente Piano 2008-2010, nell'ottica sia del completamento del relativo processo di razionalizzazione che del corrispondente monitoraggio, oltre all'aggiunta di nuovi ambiti di spesa soprattutto per quanto attiene le voci di spesa connesse al parco degli automezzi di servizio in disponibilità presso l'Ente, al fine di individuare ulteriori margini di contenimento delle spese di funzionamento.

In sintesi le schede che compongono il Piano per il triennio 2011-2013 sono le seguenti:

  • IMMOBILI AD USO ABITATIVO E DI SERVIZIO
  • AUTOMEZZI:

- Sub-settore di intervento n. 1: AUTO DI RAPPRESENTANZA
- Sub-settore di intervento n. 2: ABBONAMENTI PARCHEGGIO AUTO
- Sub-settore di intervento n. 3: PARCO AUTOMEZZI

  • FONIA FISSA E DATI
  • FONIA MOBILE
  • UTENZE
  • POSTAZIONI DI LAVORO
  • ABBONAMENTI E ACQUISTI DI QUOTIDIANI E PERIODICI