Calcinaia

Arno a Calcinaia
Arno a Calcinaia

Calcinaia, anticamente situata sull'ansa sinistra dell'Arno e attualmente sulla destra del fiume, è conosciuta sin dall'epoca romana come Vico Vitri. Tale origine è avvalorata dalla sua planimetria regolare e quadrilatera, su modello del castrum e successivamente di municipium romano. Oltre alla Torre, Calcinaia ha in S. Giovanni Battista la chiesa maggiore, dove sono conservati i resti di S. Ubaldesca Taccini. Nata in una famiglia di contadini sentì fin da giovanissima la vocazione religiosa e vestì l'abito di monaca nell'ordine gerosolimitano, fino a divenire, la Santa protettrice dell'Ordine dei Cavalieri di Malta.