Sviluppo delle energie rinnovabili, ‘ponte’ Pisa-Stati Uniti.

Il presidente della provincia di Pisa Pieroni ha incontrato iI senatore del Delaware McDowell, presidente della Commissione Federale Usa sul risparmio e le fonti alternative, stretto collaboratore del presidente Obama

Il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni ha ricevuto questa mattina, nella sede dell'amministrazione, iI senatore dello Stato americano del Delaware Harris McDowell, presidente della Commissione Federale degli Stati Uniti sul risparmio energetico e stretto collaboratore del presidente Usa Barack Obama, da sempre fortemente interessato allo sviluppo delle rinnovabili e delle forme di contenimento dei consumi. All'incontro hanno preso parte anche il direttore generale della Provincia, Giuliano Palagi, e il rappresentante del Delaware in Italia, Alberto Giannetti.

Il senatore McDowell è in questi giorni in Toscana - su invito del presidente regionale di Uncem-Unione comunità ed enti montani, Oreste Giurlani - per una serie di colloqui, proprio in tema di innovazione energetica, con la Regione, gli enti locali, le associazioni di categoria, le piccole medie imprese del territorio: obiettivo, porre le basi per un rapporto politico-istituzionale e per eventuali collaborazioni rivolte sia al pubblico che ai privati.
McDowell, insieme allo stesso presidente Obama, è infatti uno dei protagonisti del nuovo impegno statunitense sul terreno della promozione delle fonti rinnovabili, con una lunga esperienza maturata nel campo della legislazione e delle politiche ambientali.

Nella foto, da sinistra, McDowell e Pieroni