MobilitÓ e Trasporti > Trasporti e Motorizzazione > Motorizzazione > IdoneitÓ professionale per l'autotrasporto di merci

Idoneità professionale per l'autotrasporto di merci

La Provincia di Pisa si occupa dell’espletamento degli esami per il conseguimento dell’attestato di idoneità professionale per l’esercizio della professione di autotrasportatore di merci su strada. Questo titolo è necessario per la direzione dell’attività di autotrasporto.

L’esame verte sulle seguenti materie:

A) Elementi di diritto civile;

B) Elementi di diritto commerciale;

C) Elementi di diritto sociale;

D) Elementi di diritto tributario;

E) Gestione commerciale e finanziaria dell’impresa;

F) Accesso al mercato

G) Norme tecniche e gestione tecnica

H) Sicurezza stradale

Si articola in due prove scritte: la prima consiste in sessanta domande con risposta a scelta tra quattro alternative; la seconda in una esercitazione su un caso pratico. Per ciascuna prova il candidato dispone di due ore di tempo.

L’elenco dei quesiti e dei casi pratici oggetto dell’esame è pubblicato sul sito: www.mit.gov.it.

L’esame può essere:

- per l’abilitazione all’esercizio di attività per i trasporti nazionali;

- per l’abilitazione all’esercizio di attività per i trasporti nazionali e internazionali;

- integrativo, per l’abilitazione all’esercizio di attività per i trasporti internazionali (per coloro che sono già in possesso di attestato per i trasporti nazionali).

Per poter accedere all’esame è necessario trovarsi in una delle seguenti condizioni:

- aver superato un corso di istruzione secondaria di secondo grado (diploma);

- aver frequentato un corso di preparazione presso uno degli organismi autorizzati (anche questi pubblicati sul sito www.mit.gov.it).

La presentazione della domanda completa da diritto alla convocazione per un appello.

La convocazione avviene attraverso la pubblicazione dell’elenco dei candidati ammessi all’esame in questa pagina, almeno quindici giorni prima della prova e attraverso l’affissione dello stesso elenco nei locali dell’Ufficio Motorizzazione in Pisa Via Nenni 30.

La mancata presentazione del candidato nell’ora e nella data stabilite comporta l’archiviazione della pratica che per poter accedere nuovamente all’esame dovrà presentare una nuova domanda.

N.B. Viste le recenti novità derivanti dalla prima applicazione del Regolamento Comunitario 1071/2009/CE, entrato in vigore dal 4 dicembre 2011 e nell'attesa dell'emanazione delle relative disposizioni nazionali, le presenti pagine e la modulistica sono in fase di aggiornamento.

Dirigente: Ing. P. Lombardi

Funzionario (responsabile del procedimento): Dott.ssa B. Forcina

Numeri di telefono: 050 929571, fax 050 929375

La sede dell’ufficio è in Via Pietro Nenni 30 (zona Cisanello)