Scuola > Istruzione - Educazione > Convenzioni con le Scuole Secondarie di II grado

Convenzioni con le Scuole Secondarie di II grado

La Provincia di Pisa ha delegato alle scuole che hanno sottoscritto una convenzione, la funzione di effettuare direttamente le spese relative alla minuta manutenzione ordinaria, le spese telefoniche e le spese varie d'ufficio ed ha disciplinato la concessione in uso temporaneo dei locali scolastici e l'affidamento del servizio di ristoro con installazione di distributori automatici o vendita diretta.

Con le deliberazioni della Giunta provinciale n. 262 del 23 novembre 2011 e n. 48 del 21 marzo 2012 è stata approvata la bozza della convenzione per i fondi destinati alle spese di funzionamento delegate alle scuole e la disciplina dei rapporti tra le scuole ed i soggetti terzi. A seguito della sottoscrizione della convenzione tra la Provincia e gli Istituti scolastici con la determinazione n. 1918 del 3 maggio 2012 è stata approvata la nuova modulistica per la richiesta di nulla osta alla concessione in uso temporaneo dei locali ed all'erogazione del servizio di vendita diretta e/o di ristoro con distributori automatici nonchè quella della rendicontazione dei fondi trasferiti.

A seguito di alcuni adeguamenti normativi nonchè di correttivi resi necessari a seguito di carenze ed incompletezze riscontrate nella sua applicazione pratica, la Provincia, in accordo con le Scuole, ha approvato il nuovo testo della convenzione con Decreto Presidenziale n. 63 del 19/5/2015 (scaricabile nella sezione normativa) che è stata sottoscritta da tutte e venti le Scuole Secondarie di Secondo Grado del territorio provinciale per il triennio 2015-2017.
In allegato la modulistica connessa alla nuova convenzione sottoscritta, approvata con DDP n. 3721/15.

Il piano di ripartizione dei fondi alle scuole per le spese di funzionamento per l'anno 2012 è stato approvato con la Determinazione n. 1751 del 17 aprile 2012.

Il piano di ripartizione dei fondi alle scuole per le spese di funzionamento per l'anno 2013 è stato approvato con la Determinazione n. 3666 del 23 luglio 2013.

Il piano di ripartizione dei fondi alle scuole per le spese di funzionamento per l'anno 2014 è stato approvato con la Determinazione n. 2131 del 23 maggio 2014.

Il piano di ripartizione dei fondi alle scuole per le spese di funzionamento per l'anno 2015 è stato approvato con la Determinazione n. 2647 del 20 luglio 2015.

Referenti provinciali:

Paola Pizzi 050 929956 (p.pizzi@provincia.pisa.it)

  • Modulo 1
    N.O. concessione locali dell'Istituto in orario extrascolastico
  • Modulo 2 (formato word)
    Riepilogo concessioni locali della Scuola in orario extrascolastico
  • Modulo 3
    N.O. servizio vendita diretta e/o ristoro con distributori automatici
  • Modulo 4 (formato word)
    Rendiconto fondi provinciali per spese funzionamento delegate
  • Mod. A,B,C (formato excel)
    Mod. A - rendiconto spesa minuta manutenzione Mod. B - rendiconto spese telefoniche Mod. C - rendiconto spese varie d'ufficio