Carovana Antimafia 2013

Tappa pisana il 22 e 23 maggio per un’intensa ‘due giorni’, scandita da una fitta serie di appuntamenti.

Carovana antimafia 2013
Carovana antimafia 2013

Pisa e il suo territorio ancora una volta in prima fila contro il malaffare organizzato. Passa da qui nei prossimi giorni la Carovana internazionale antimafia 2013, promossa da Arci, Cgil, Libera (l’associazione nazionale contro i ‘poteri malavitosi forti’ diretta da don Luigi Ciotti) e Avviso Pubblico (circuito contro i ‘cartelli criminali’ che raccoglie Regioni, Comuni e amministrazioni di tutto il Paese). Il ‘convoglio civile’ da noi farà scalo mercoledì 22 e giovedì 23 maggio: e nell’occasione le nostre città si animeranno per un’intensa ‘due giorni’, scandita da una fitta serie di appuntamenti. Un insieme di attività alla cui organizzazione peraltro collabora anche il “Coordinamento per la legalità”, rete di enti locali del nostro territorio costituitasi su impulso della Provincia (capofila), nell’alveo dello stesso Avviso Pubblico. La “tappa pisana” della Carovana Antimafia coinvolgerà scuole, volontariato, singoli cittadini e istituzioni; questi alcuni dei momenti salienti in agenda (per informazioni: 050-929.944).
Mercoledì 22 maggio. Pontedera. Ore 9-10.30, polo scolastico: incontro con studenti e insegnanti dei licei classico e scientifico. Ore 11, scuola media Pacinotti: Incontro con gli studenti delle classi terze. Ore 17.30, Cineclub Agorà: presentazione dei campi antimafia 2013 e proiezione gratuita del film documentario “Biutiful cauntri”. Ore 20, Cineclub Agorà: apericena e presentazione del progetto di antimafia sociale “Colorando il Buio 2”. Pisa. Ore 20, Circolo Arci Alberone: “Cena della legalità”.
Giovedì 23 maggio. Cascina. Ore 9.30-12.30, stadio Redini: “Festa della legalità” con le scuole; conclusione dei percorsi di educazione alla coscienza civica 2012-13. Ore 17.30, Circolo Arci Primavera (Navacchio): inaugurazione del “Presidio Libera” di Cascina intitolato a Libero Grassi. Ore 20, Circolo Arci San Sisto: “Cena della legalità”. Pisa. Ore 19, social bar “Il Colombre” (via Francesco da Buti 10): incontro sul significato della Carovana Antimafia; partecipano il sindaco Marco Filippeschi, l’assessore provinciale Gabriele Santoni (responsabile Coordinamento pisano legalità), rappresentanti di Libera, Arci, Cgil e Avviso Pubblico. Ore 20, Stazione Leopolda: “Buffet della legalità” con i prodotti di Libera Terra, a cura dell'associazione Chiodofisso. Ore 22, piazza Vittorio Emanuele: partenza della fiaccolata per le vie del centro (conclusione in piazza XX Settembre), in memoria di Giovanni Falcone e delle altre vittime dell’attentato mortale al magistrato (Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro); iniziativa a cura del “Presidio Libera” di Pisa “Giancarlo Siani”.


Per informazioni sulle attività del Coordinamento Provinciale per la Legalità
Provincia di Pisa
Supporto Organi Istituzionali – Segreteria Politiche di Legalità
p.viegi@provincia.pisa.it tel e fax 050929944