Nessuna tassa su “lavatoi” e “terrazzini”

San Giuliano Terme: non ci sarà alcuna tassa sui “lavatoi” e “terrazzini” ricadenti entro aree appartenenti al demanio idrico

Piazza Vittorio Emanuele II
Piazza Vittorio Emanuele II

La Provincia di Pisa e il Comune di San Giuliano rassicurano i cittadini che hanno ricevuto il sollecito di pagamento, nel quadro delle generali richieste di canone relative alle opere ricadenti nel demanio idrico. La vicenda trae origine dall'attività di censimento delle opere esistenti sui corsi d'acqua, alla quale hanno fatto seguire le lettere di avvio del procedimento. Si tratta infatti di pratiche trasferite alla Provincia da altri enti pubblici (Stato e Regione) con situazioni non aggiornate e che oggi vanno distinte, in base alla tipologia e all'effettivo utilizzo. La particolarità degli 8 manufatti e il loro valore ormai soltanto storico e artistico consentono di adottare un provvedimento di annullamento del canone, già ridotto, al quale stanno lavorando gli uffici competenti, secondo le disposizioni che sono state impartite. Saranno poi prese le misure necessarie per la modifica del Regolamento Provinciale e per la regolarizzazione di eventuali procedimenti pendenti.