Chiusura del Viale D’Annunzio per il taglio dei platani

Dal 9 al 13 gennaio chiusura della SP224 di Marina di Pisa, tra la rotatoria presso la Foce dell'Arno e quella in località San Piero a Grado e tra questa e il Ponte del Cep dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle ore 17,30.

Strada
Strada

La Provincia di Pisa, a partire da lunedì 9 gennaio, avvierà il servizio di abbattimento di alcune piante di platano pericolanti affette da cancro colorato lungo la S.P.224 di Marina di Pisa. Le operazioni di abbattimento, che non possono essere rimandate secondo la prescrizione del servizio fitosanitario Regionale e per garantire la sicurezza della circolazione, si svolgeranno in due fasi: il primo tratto interessato sarà quello tra la rotatoria di Bocca d' Arno e quella della rampa per un periodo di due giorni partendo da lunedì 9 gennaio; il secondo tratto, dalla rotatoria della rampa al semaforo del CEP, per ulteriori tre giorni di lavoro.

L'abbattimento dei platani è stato affidato alla cooperativa CTV. La chiusura al traffico veicolare sarà, quindi, dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 14,30 alla 17,30 al fine di garantire il flusso principale del servizio pubblico da e per le scuole. Rimane altresì garantito il transito ai residenti ed agli avventori delle attività nel tratto chiuso. Personale della Provincia di Pisa, in collaborazione con la Polizia Municipale di Pisa, sarà presente ai varchi di accesso per indicare la chiusura e il percorso alternativo. Per gli abitanti di Marina di Pisa, inoltre, sarà attivato dal CTT un servizio navetta, tra Marina e Tirrenia, nel periodo di chiusura relativo al tratto tra la Foce dell'Arno e la rotatoria in località San Piero a Grado.

Specifiche disposizioni per il transito potranno essere definite nel corso delle operazioni che, in caso di maltempo, potranno prolungarsi.