Sciopero nazionale dei dipendenti provinciali del 6 ottobre

Filippeschi: "I dipendenti delle Province hanno tante e fondate ragioni. Le incertezze che perdurano sono insostenibili".

Sede di via Nenni 30
Sede di via Nenni 30

"I dipendenti delle Province hanno tante e fondate ragioni. Le incertezze che perdurano, nonostante l'esito delle referendum costituzionale, sono insostenibili. Gli amministratori, cioè i Sindaci e i Consiglieri impegnati a governare i nuovi enti di area vasta, stanno facendo una battaglia, da tre anni. La facciamo e la faremo anche per la dignità e per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici"

Marco Filippeschi
Presidente della Provincia di Pisa