Procedura Aperta - ACCORDO QUADRO - Lavori di manutenzione di tipo edile e impiantistico nonchè interventi in reperibilità per la sicurezza degli utenti e l'integrità degli immobili scolastici comunque in gestione alla Provincia di Pisa, suddivisi in tre lotti funzionali.

Procedura: Aperta
Tipologia Bando: Lavori
Oggetto bando:

ACCORDO QUADRO - Lavori di manutenzione di tipo edile e impiantistico nonchè interventi in reperibilità per la sicurezza degli utenti e l'integrità degli immobili scolastici comunque in gestione alla Provincia di Pisa, suddivisi in tre lotti funzionali.

LOTTO A - PISA € 580.000,00 per lavori e € 25.000,00 per oneri di sicurezza

LOTTO B - Fuori PISA € 460.000,00 per lavori e € 20.000,00 oneri di sicurezza

LOTTO C - VOLTERRA € 307.000,00 per lavori e € 13.000,00 per oneri di sicurezza

data scadenza: 2 febbraio 2018
ora scadenza: 12:00
Stato bando: in pubblicazione
Servizio che indice: Servizio Scuola
Importo: € 1.347.000,00 lavori soggetti a ribasso e € 58.000,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso
Comunicazioni:

La V seduta pubblica di gara a seguito del riesame del calcolo della soglia avrà luogo il giorno 9 Aprile 2018 ore 9,30

Si precisa che è in corso una procedura di riesame del calcolo della soglia di anomalia di cui all'art. 97 comma 2 lett. b) del D.lgs 50/2016 e ss.mm.ii. a seguito della Sentenza del Consiglio di Stato n. 435 del 23.01.2018 .

LA IV SEDUTA PUBBLICA DI GARA AVRA' LUOGO IL GIORNO 15 MARZO ORE 9,30 V PIANO

LA II SEDUTA DI GARA AVRA' LUOGO IL GIORNO 20 FEBBRAIO ORE 9,30 III SEDUTA 23.2.2018

SI COMUNICA CHE PER IMPEGNI INDEROGABILI DEL PRESIDENTE DI GARA LA 1^ SEDUTA PUBBLICA SI SVOLGERA' IL 16 FEBBRAIO 2018 ORE 9,30 ANZICHE' IL 14 FEBBRAIO 2018

In considerazione delle richieste di chiarimenti pervenuti, si evidenzia che:

I requisiti di cui all’art. 90 del DPR 207/2010 vanno dichiarati nel DGUEcompilando la Parte IV, sezione C, punto 13, con riferimento alla categoria dei lavori da assumere, e saranno soggetti a verifica in caso di aggiudicazione o controllo ai sensi del DPER n. 445/2000

Come previsto nel Bando di gara al pragrafo “Soggetti ammessi a partecipare” … “Ai sensi e per gli effetti dell’art. 51 commi 2 e 3 del D.lgs 50/2016 si precisa che ciascun operatore economico potrà partecipare ad un unico lotto e risultare conseguentemente aggiudicatario di un unico lotto.

Qualora un operatore economico presenti richiesta di partecipazione a più lotti, in seduta pubblica, prima dell'apertura dei plichi contenenti le offerte, si procederà al sorteggio del lotto al quale ammettere l'offerta. Sarà pertanto escluso dagli altri lotti.”

Per informazioni:

Ing. Vincenza Dadduzio Tel. 050929 268

Caterina Platania Tel 050929377

Responsabile: Ing. Genoveffa Carluccio
CIG:

Lotto A - 7321549D5B

Lotto B - 73215584CB

Lotto C- 732157961F

Albo Pretorio