I lavori realizzati nelle scuole durante l’estate

Un impegno costante per migliorare la qualità dei nostri edifici scolastici.

facciata Da Vinci-Fascetti
facciata Da Vinci-Fascetti

Alla riapertura delle scuole, un bilancio di tutti gli interventi realizzati e in corso di realizzazione, sia di manutenzione sia di miglioramento, da parte della Provincia di Pisa nelle scuole del territorio. Pur ricordando sempre le difficoltà di bilancio e l’impossibilità di fare una programmazione pluriennale, essendo le Province “costrette” ad approvare il solo bilancio annuale, sono diversi gli interventi realizzati nel corso dell’estate ed in buona parte completati in tempo per l’inizio delle lezioni. Gli interventi hanno interessato tutta la provincia e sono stati finalizzati prevalentemente alle seguenti problematiche: la sistemazione e la riorganizzazione degli spazi per il nuovo anno scolastico al fine di recuperare nuove aule, interventi su impianti termo-idrici ed elettrici, interventi su impianti di condizionamento, interventi su impianti antincendio, installazione di impianti d’allarme, antintrusione, interventi agli impianti delle palestre, interventi di pulizia straordinaria, interventi sulle aree esterne e sul verde. “I lavori realizzati nelle scuole durante l’estate e in corso di realizzazione – dichiara la Presidente Giulia Deidda – confermano l’impegno costante della Provincia, dei suoi tecnici, per migliorare la qualità dei nostri edifici scolastici e per trovare soluzioni adatte a rispondere alle richieste della popolazione scolastica”.

Tra tutti gli interventi (vedi la tabella di dettaglio per la totalità degli interventi realizzati e in corso di realizzazione) segnaliamo come particolarmente significativi: a Pontedera, la riconversione della centrale termica da gasolio a gas con realizzazione di una nuova centrale termica unica a servizio di tutti e tre gli edifici dell’ ITCG Fermi, al posto delle precedenti tre centrali separate (intervento per un importo di euro 400.000); a San Miniato, gli interventi di ristrutturazione della succursale del Cattaneo di via Roma per ottenere 10 nuove aule (intervento per 700.000 finanziati coi mutui BEI); a Pisa, all’IIS Da Vinci-Fascetti, la ristrutturazione dell’ex palazzina aeronautici, per poter recuperare 10 nuove aule da mettere a disposizione del Liceo Carducci (600.000 euro di risorse provinciali) e il completamento dei lavori del fabbricato ex-cucine di via Sancasciani (circa 170.000,00 €) per metterlo a disposizione del Liceo Dini; a Volterra, dove stanno per iniziare i lavori di consolidamento delle volte al Niccolini, intervento da 550.000 euro (di cui 350.000 dalla Provincia, e 200.000 da fondi MIUR).