Ponte di Lugnano

Accessibile la prima passerella ciclopedonale e invertito il traffico sull’infrastruttura

passerella ciclopedonale del ponte di Lugnano
passerella ciclopedonale del ponte di Lugnano

adesso la realizzazione del secondo percorso ciclopedonale, ultimazioni alla rotatoria lato Vicopisano e asfaltature lato Cascina. A seguire la riapertura totale del Ponte

Lugnano, 28 novembre 2019 – Ultimato e aperto alla circolazione da lunedì 25 novembre il primo dei due percorsi ciclopedonali sul Ponte di Lugnano, i cui lavori di manutenzione straordinaria sono iniziati nell’estate scorsa, a cura della Provincia di Pisa.
📌“Nel pomeriggio di lunedì 25 novembre è stato infatti invertito il traffico veicolare per proseguire con la realizzazione della seconda passerella ciclo-pedonale”, spiega il Presidente Massimiliano Angori.
📌“La circolazione è stata deviata sulla corsia lato mare, in modo da procedere all'esecuzione delle opere lato monte: si tratta adesso di realizzare la pista ciclo-pedonale già pre-assemblata in cantiere, e ciò, a detta della stessa ditta competente i lavori, consentirà di ridurre notevolmente i tempi di posa. Inoltre, saranno eseguiti degli interventi di riparazione in corrispondenza delle pile, mediante utilizzo di BY-bridge.
📌Le lavorazioni dovrebbero proseguire fino verso la metà del mese di dicembre, ma chiaramente il tutto è fortemente condizionato dalle condizioni meteo, che con le piogge persistenti e intense dell’ultimo periodo, hanno rallentato decisamente un ritmo spedito di lavorazione,
📌che lo scorso 22 agosto ci aveva consentito di riaprire al traffico, a senso unico alternato, con dieci giorni di anticipo, rispetto al cronoprogramma iniziale”, aggiunge il Presidente Angori.
📌“Preciso fin da adesso che, ad ogni modo, alla fine dell'ultima settimana di lavoro, saranno rimossi i new jersey centrali e rimosso il semaforo, in modo da rimanere col traffico a senso unico alternato durante le ore diurne, ma poter contemporaneamente procedere alle asfaltature finali mediante utilizzo di movieri.
📌 Mi preme, inoltre, sottolineare, che i lavori hanno subito degli slittamenti anche perché la Provincia di Pisa, di concerto e in collaborazione con i Comuni di Vicopisano e Cascina, ha deciso di approfittare di questo momento di manutenzione straordinaria all’infrastruttura di Lugnano, per eseguire altre opere importanti, quali
🖇 la realizzazione della rotatoria dalla parte di Vicopisano, ormai ultimata, a sostituzione di un pericoloso incrocio a raso,
🖇 e le asfaltature delle rampe lato Cascina. ▶️Per la prima delle opere suddette, il Comune di Vicopisano ha contribuito con circa 35.000 euro alla sua realizzazione, il cui costo complessivo è stato di circa 70.000 euro;
▶️ inoltre, il Comune di Cascina ha appostato autonome risorse finanziarie sul proprio bilancio, pari a 30.000 euro, per le asfaltature sulla rampa ricadente nel territorio cascinese, realizzata dalla ditta che sta eseguendo la manutenzione straordinaria al ponte, e quindi dell’appalto messo in piedi dalla Provincia.
🔴Infine, voglio ricordare che per il Ponte di Lugnano la Provincia di Pisa, con il contributo finanziario della Regione Toscana, ha provveduto ad importanti interventi di manutenzione straordinaria, finalizzati a garantire la sicurezza e l’incolumità di cittadini e utenti della strada, in un periodo in cui, come purtroppo ci ricordano anche le recentissime cronache nazionali, tali aspetti devono essere oggetto di fondamentale attenzione da parte di tutte le istituzioni competenti.
🖇A fronte dunque di qualche disagio richiesto alle comunità, il nostro impegno è quello di lavorare per l’incolumità pubblica. Ritengo che la sicurezza di ciascuno di noi sia, dunque, il vero elemento imprescindibile”.

➡️ "Ringraziamo la Provincia di Pisa per la consueta disponibilità collaborativa. Il meteo avverso, una costante di queste ultime settimane, ha rallentato le lavorazioni,
📌 ma con la realizzazione della prima passerella ciclo- pedonale viene raggiunto un altro importante passo avanti finalizzato alla completa riapertura del Ponte", ha affermato il Sindaco di Vicopisano Matteo Ferrucci.
📌“Siamo molto soddisfatti anche della realizzazione della rotatoria, ormai quasi ultimata sul nostro territorio: un’opera importante ed attesa dai nostri cittadini, utile ad eliminare una pericolosa intersezione a raso.
📌Mi preme ringraziare direttamente anche la ditta che sta eseguendo i lavori, dalla quale riceviamo un costante e preciso aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori”, ha aggiunto il Sindaco Ferrucci.

➡️ "Ad inizio del mese di novembre, la nostra Giunta Comunale ha deliberato l’asfaltatura della discesa in prossimità del ponte di Lugnano.
📌 Dei lavori si occupa direttamente la Provincia, con la quale abbiamo ritenuto opportuno mettere in sicurezza e asfaltare questo tratto, approfittando della manutenzione straordinaria in corso al Ponte di Lugnano”, spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cascina, Roberto Sbragia.
🖇“Tutto ciò ci permetterà di realizzare le asfaltature nell’immediato, contestualmente ai lavori effettuati per assicurare la maggiore sicurezza all’infrastruttura, accorciando di fatto i tempi di realizzazione anche di questa opera ricadente sul territorio cascinese. ▶️Contemporaneamente, grazie proprio all’accordo con l’ente provinciale, abbiamo potuto risparmiare i costi della progettazione dell’opera, della procedura di affidamento, della sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione, oltre che quelli relativi alla direzione dei lavori e del collaudo”, conclude l’Assessore Sbragia.

⬇️Nelle foto il primo percorso ciclopedonale accessibile e i lavori in corso

PhotoGallery