Libri e riviste della ex Biblioteca Provinciale

Avviso per la cessione a titolo gratuito di libri e riviste della ex Biblioteca Provinciale

libri
libri

La Provincia di Pisa, in attuazione della Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 43/2018 e della determinazione dirigenziale n. 140 del 5/02/2020 , intende cedere a titolo gratuito, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del D.P.R. del 4 settembre 2002, n. 254, che si applica per analogia, i seguenti beni mobili, già individuati nella deliberazione stessa, ubicati in largo Concetto Marchesi n. 1 presso i locali della ex Biblioteca Provinciale, rispettivamente:

  • libri e le riviste elencati nell’Allegato n. 1 al presente avviso,
  • arredi elencati nell’Allegato n. 2 al presente avviso.

Con riferimento ai libri e alle riviste di cui all’Allegato n. 1 del presente avviso, si specifica che, in data 24/01/2020, è stata acquisita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana, la nota protocollo n. 341/34 del 24/01/2020, registrata al protocollo in arrivo della Provincia di Pisa al n. 3846 di pari data, di autorizzazione allo scarto. I beni verranno ceduti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza che il beneficiario possa rivendicare o pretendere alcunché in relazione allo stato di conservazione degli stessi o quant’altro. I beni sono ceduti senza certificazioni né garanzie.

SOGGETTI AMMISSIBILI
I beneficiari cui è rivolta la cessione gratuita sono i seguenti:
A)
• Croce Rossa italiana;
• Organismi di volontariato di protezione civile iscritti negli appositi registri operanti in Italia e
all'estero per scopi umanitari;
• Istituzioni scolastiche;
• Enti del Terzo settore di cui al D.Lgs. n. 117 del 3/07/2017 e ss.mm.ii..
B)
• Altri enti senza finalità di lucro non iscritti nell’elenco di cui sopra quali ad esempio: Pro Loco, parrocchie, enti di promozione sociale, Associazioni Sportive Dilettantistiche, Associazioni non riconosciute di cui all’art. 36 del CC che siano dotate di proprio strumento statutario dal quale sia possibile desumere l’assenza di finalità lucrative; altri Enti ed Organismi, non ricompresi nei punti precedenti la cui attività assuma le caratteristiche di utilità pubblica.
C)
• Soggetti privati

Prima di presentare la manifestazione di interesse, gli interessati possono effettuare un sopralluogo al fine di prendere visione dei beni oggetto del presente avviso di cessione. Il sopralluogo potrà essere effettuato solo il giorno 18 FEBBRAIO 2020 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 previo appuntamento, contattando il seguente numero telefonico 050 929307 oppure via email all’indirizzo: presidenza@provincia.pisa.it

Scadenza presentazione domande 9 MARZO 2020