Con determinazione del dirigente del servizio istruzione n. 398 del 19 gennaio 2007 approvato l’avviso provinciale per l’assegnazione di buoni studio contro la dispersione scolastica per studenti frequentanti il primo biennio del ciclo secondario di istruzione, per l’a.s. 2006-2007, finanziati dal POR Obiettivo 3 FSE/Stato/Regione 2000/2006 (Misura C2), con scadenza il 30 marzo 2007.

L'intervento assegna “buoni studio” da erogare direttamente a favore di ragazzi appartenenti a famiglie in condizioni economiche disagiate, frequentanti il primo biennio del ciclo secondario di istruzione, appartenenti ad un nucleo familiare con un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a euro 17.721,56 (requisito economico).
Per l'erogazione del buono studio è necessaria la frequenza di almeno 150 giorni di lezione per l'anno scolastico di riferimento (75 giorni nei casi di studenti in situazione di handicap o disabilità certificati), oppure la promozione/ammissione alla classe successiva (requisito di frequenza/merito).
L’importo del “buono studio”:

  • è pari a € 250,00 per gli appartenenti alla 1^ fascia di reddito (ISEE non superiore a 10.632,94 euro);
  • è non inferiore a € 100,00 e non superiore a € 250,000 per gli appartenenti alla 2^ fascia di reddito (ISEE compreso tra 10.632,95 e 17.721,56 euro), da determinarsi a consuntivo, tenuto conto delle disponibilità finanziarie residue dopo aver soddisfatto tutti gli aventi diritto della 1^ fascia di reddito.

A seguito dell'espletamento delle procedure concorsuali previste dall'avviso provinciale approvato con DD 398/07, con scadenza il 30-3-07:
- approvate, in prima istanza, con determinazione del dirigente del servizio istruzione n. 2801/07, le graduatorie degli “aventi diritto”, complessivamente pari a 322;
- aggiornate, successivamente, con determinazione del dirigente del servizio istruzione n. 3870/07, le graduatorie degli aventi diritto, ed approvate conseguentemente le graduatorie dei “beneficiari finali”, ossia in possesso del requisito di frequenza/merito, complessivamente pari a 316.

A tutti e 316 i “beneficiari finali” sono stati assegnati “buoni studio” dell’importo di € 250,00 ciascuno, per una somma complessiva erogata di € 79.000,00.
Dell'avvenuto pagamento degli importi è stata data comunicazione ai “beneficiari finali” nel mese di settembre 2007.

Con la determinazione n. 2801/07 disposta la riapertura dei termini dell’avviso, con nuova scadenza il 12 giugno 2007.
A seguito dell'espletamento delle procedure concorsuali previste dall'avviso provinciale approvato con DD 398/07, con scadenza il 12-6-07, approvate con determinazione del dirigente del servizio istruzione n. 4717 del 3 ottobre 2007 le graduatorie degli “aventi diritto”, dette graduatorie individuano contemporaneamente i "beneficiari finali", in quanto in possesso del requisito di frequenza/merito. I beneficiari finali sono 61, a fronte di 63 aventi diritto individuati.
A tutti e 61 i “beneficiari finali” sono stati assegnati “buoni studio” dell’importo di € 250,00 ciascuno, per una somma complessiva erogata di € 15.250,00.

Per l’a.s. 2006-07 assegnati complessivamente 377 “buoni studio” di € 250,00 cadauno.

Per informazioni:
- Spina Francesca 050-929959;
- Pizzi Paola 050-929956.