Salta al contenuto

Mostra Un mondo di poliedri

Studentesse straniere
Studentesse straniere

I Laboratori didattico-scientifici "Franco Conti", in collaborazione con il gruppo degli “Origamisti anonimi” di Pisa e con il Sistema Museale di Ateneo, hanno organizzato una mostra sui Poliedri aperta a quelli che, grandi e piccoli, vogliono giocare con la geometria. Ci saranno poliedri costruiti con il legno e con il cartoncino e un centinaio circa di origami che vanno dai poliedri platonici agli archimedei, dai poliedri di Johnson ai fullereni e ai nanotubi, dagli stellati ai piramidali, passando attraverso tassellazioni e illusioni ottiche, giochi di specchi. “Un mondo di poliedri” che va molto al di là della geometria solida che si studia a scuola e che presenta una matematica curiosa, colorata e spesso facilmente riproducibile.

Per le scuole è necessaria la prenotazione ed è previsto uno spazio-laboratorio dove i ragazzi, con l’aiuto degli animatori, potranno approfondire, in maniera pratica e divertente, alcuni aspetti della geometria prendendo spunto dai modelli della mostra. Potranno quindi costruire poliedri con la tecnica degli origami o con l’utilizzo del materiale didattico del laboratorio (geoforme).

La mostra e i laboratori con gli animatori sono adatti a scuole a partire dalle ultime classi della Primaria fino alle scuole superiori.

Date e orari

Orari

La mostra è ospitata nei locali della Cittadella Galileiana a Pisa, nell’area dei Vecchi Macelli e resterà aperta dal 28 gennaio al primo marzo 2019, con orario di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì, ore 9–13.

Documenti

Questa pagina ti è stata utile?