Attivitą gruppi di lavoro > Impiantistica sportiva

Impiantistica sportiva

Compiti:

1. Analizzare la situazione dell’impiantistica sportiva sul territorio provinciale con riferimento a:

  • consistenza, caratteristiche e stato d’uso degli impianti;
  • gestione degli impianti;
  • rispondenza ai requisiti di agibilità e sicurezza in conformità alle norme in vigore;
  • disponibilità di “aree naturali”, di “spazi verdi liberi” e di “percorsi attrezzati” (piste ciclabili, rete escursionistica, ecc.);
  • esigenze di nuovi impianti necessari a fronte dei bisogni e vocazioni emergenti dal territorio e sulla base dei bacini di utenza;
  • risorse finanziarie impiegate.

2. Definire proposte e progetti da sottoporre all’Assemblea al fine di realizzare uno sviluppo equilibrato e coordinato dell’impiantistica sportiva attraverso interventi mirati sulle varie aree del territorio della provincia.
3. Definire una proposta di regolamento di gestione, per tipologia d’impianto, allo scopo di ottimizzare le procedure di affidamento e le modalità di utilizzo degli impianti esistenti, in coerenza con gli indirizzi regionali.

Funzionamento:
Il Gruppo di Lavoro si riunisce di norma con frequenza mensile ed, in via straordinaria, ogni volta che il Coordinatore lo ritenga necessario.Il Coordinatore del Gruppo presenta e illustra alla Commissione di Coordinamento, nella prima seduta utile, la relazione sul lavoro svolto ed il piano del lavoro che il gruppo intende effettuare.