Scuola > Istruzione - Educazione > Educazione degli adulti

Educazione degli adulti

La Provincia è titolare delle funzioni di programmazione e coordinamento intermedio per le azioni di sviluppo del sistema di educazione non formale (L.R. n. 32/02 – art. 29).

Il "Piano di Indirizzo Generale Integrato 2006-2010" (deliberazione Consiglio Regionale n. 93 del 29 settembre 2006) - di cui all'art. 31 della Legge Regionale n. 32 del 26 luglio 2002 – promuove (paragrafi 2.1) interventi di educazione non formale per gli adulti con l’obiettivo di costruire un sistema che realizzi il diritto all’apprendimento lungo tutto l’arco della vita e che si articoli in sistemi locali in grado di leggere e declinare, in base al proprio contesto, i bisogni di acquisizione e di aggiornamento delle competenze di base anche favorendo percorsi di autoformazione e di accesso alle risorse del territorio.
Le attività programmabili per raggiungere tali obiettivi sono:

  • corsi, seminari e programmi culturali.
  • circoli di studio.