Le mostre in biblioteca

ex libris di Michel Fingesten
ex libris di Michel Fingesten

MOSTRE

Da maggio 2012 la Biblioteca Provinciale ha organizzato una serie di esposizioni principalmente per valorizzare le tre collezioni acquisite dalla Provincia di Pisa: la Collezione Caùti di ex-libris; il fondo Zampieri di storia locale con libri, stampe e documenti antichi e infine una raccolta di foto di Cesare Barzacchi relative a particolari del pulpito di Giovanni Pisano realizzate per l'esposizione internazionale La Vie de Jesus svoltasi nei primi anni '60.

Le mostre sono state collocate nell'atrio del Palazzo della Provincia in Piazza Vittorio Emanuele e nel corridoio della Biblioteca Provinciale:

  • Gli ex-libris per il maggio dei libri (3 maggio – 31 maggio 2012) - Atrio Palazzo della Provincia
  • Gioco del Ponte: esposizione dalla Collezione Zampieri (18 giugno – 30 settembre 2012) - Atrio Palazzo della Provincia
  • Mari e Monti (5 settembre – 31 dicembre 2012), Ex-libris - Atrio Palazzo della Provincia
  • Poeti, romanzieri, letterati (30 gennaio – 22 marzo 2013), Ex-libris - Atrio Palazzo della Provincia
  • Ex-libris al femminile (8 marzo – 1 maggio 2013) – Biblioteca Provinciale
  • I 950 anni del Duomo di Pisa (1063 -2013) - (25 marzo 2013 – 30 maggio 2013) – dalla Collezione Zampieri - Atrio Palazzo della Provincia
  • Vita, Morte e Miracoli di Ranieri, Santo e Patrono della Città di Pisa - (12 giugno - 30 settembre 2013), Collezione Zampieri, - Atrio Palazzo della Provincia
  • Gli ex-libris di Michel Fingesten (8 ottobre – 30 novembre 2013) - Atrio Palazzo della Provincia
  • Gioielli, abiti e amuleti dalla Palestina (11 dicembre – 31 gennaio), in collaborazione con l'Istituzione Centro Nord-Sud - Atrio Palazzo della Provincia
  • Cataloghi in mostra (17 febbraio – 15 marzo 2014) - Atrio Palazzo della Provincia
  • GIOVANNI, il Pulpito del Duomo di Pisa attraverso le fotografie di Cesare Barzacchi -
  • Dal 3 giugno al 30 ottobre 2014 – Biblioteca Provinciale
  • Mostra di Tranquillo Marangoni (dal 14 luglio – al 1 settembre 2014), Ex-libris - Atrio Palazzo della Provincia