Salta al contenuto

Pisa

Descrizione

I motivi che sono all'origine dei primi insediamenti a Pisa e della sua grandezza in epoca comunale si collegano ad una posizione geografica particolarmente favorevole: posta su una via d'acqua, l'Arno, che in questa zona raggiunge la costa, Pisa si apre ai traffici sul Mediterraneo ed è facilitata nei suoi rapporti con l'entroterra toscano.Nel 1064 i Pisani iniziano la costruzione della Cattedrale. La costruzione del battistero e della torre campanaria, alla fine del secolo XII, e i successivi interventi dell'ospedale e del camposanto vecchio, della metà del XIII secolo, portano a compimento il vasto programma architettonico e urbanistico della piazza. La città artistica pisana in questo momento si contraddistingue per una produzione quantitativamente e qualitativamente rilevante. Si forma una grande scuola di cultura che ha i suoi capisaldi in Nicola e Giovanni Pisano. Ancora oggi affascina il visitatore quell'immagine di piacevolezza che Giacomo Leopardi coglieva di Pisa. «Questo lungarno è uno spettacolo così magnifico, così ridente, che innamora... ci brilla un sole bellissimo... nelle invetriate dei palazzi e delle case, tutte di bella architettura. Nel resto, poi, Pisa è un misto di città grande e di città piccola, di un cittadino e di un villereccio, un misto così romantico, che non ho mai veduto altrettanto». Pisa si caratterizza come città universitaria, di ricerca, e di servizi ed ha nel suo aeroporto, un importante nodo di comunicazione. Nella sua tradizione di centro di studi - tra le prime in Europa (1343), l'Università di Pisa è oggi all'avanguardia in molti campi della ricerca scientifica e nella vitabilità della sua cultura, dimostra la sua modernità.

Dove

Pisa

Via degli Uffizi, 1 - Pisa (PI)
56100 - Italia

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

17-01-2022 14:01

Questa pagina ti è stata utile?