Convenzioni con le Scuole Secondarie di II grado

La Provincia di Pisa, con convenzione, da anni delega alle scuole secondarie di secondo grado la funzione di effettuare direttamente le spese per la minuta manutenzione ordinaria, le spese telefoniche e le spese varie d’ufficio e disciplina la concessione in uso temporaneo dei locali scolastici nonché l’affidamento del servizio di ristoro presso le istituzioni scolastiche con l’installazione di distributori automatici o con vendita diretta.

Con il Decreto Presidenziale dell’11 maggio 2022, n. 61, è stato approvato – per gli anni 2022-2024 - lo schema di convenzione per i fondi destinati alle spese di funzionamento delegate alle scuole e per la disciplina dei rapporti tra le scuole ed i soggetti terzi.

A seguito della sottoscrizione della suddetta convenzione tra la Provincia e gli Istituti scolastici, con Determinazione Dirigenziale n. 940 dell’11 luglio 2022, è stata approvata la modulistica a cui fa rimando il testo della stessa convenzione, di seguito elencata:

  1. Modulo 1 - 2022 – Richiesta di nulla osta alla concessione in uso temporaneo dei locali dell’Istituto scolastico di competenza provinciale in orario extrascolastico;
  2. Modulo 2 - 2022 – Prospetto riepilogativo delle concessioni in uso temporaneo dei locali della Scuola in orario extrascolastico;
  3. Modulo 3 - 2022 – Richiesta di nulla osta all’erogazione del servizio di vendita diretta e/o di ristoro con distributori automatici presso i locali della Scuola;
  4. Modulo 4 - 2022 – Rendiconto dei fondi provinciali trasferiti alla Scuola per le spese di funzionamento delegate.

In allegato la modulistica connessa alla nuova convenzione sottoscritta, approvata con D.D. n. 940/2022 ed il Decreto Presidenziale n. 61/2022.

I piani di ripartizione dei fondi alla scuole per le spese delegate negli anni, dal 2018 al 2021, sono stati approvati rispettivamente con le Determinazioni Dirigenziali seguenti: n. 1277 del 13 settembre 2018; n. 1168 dell’11 settembre 2019 e n. 1238 del 23 settembre 2019 (piano di ripartizione aggiuntivo – una tantum); n. 884 del 24 luglio 2020; n. 999 del 29 luglio 2021.

Referenti provinciali:

Paola Pizzi 050 929 956 (p.pizzi@provincia.pisa.it)



Questa pagina ti è stata utile?