Salta al contenuto

Avviso vendita armi rivolto ad armerie e Sezioni tiro a segno nazionale

ALIENAZIONE ARMI DA FUOCO IN DOTAZIONE ALLA POLIZIA PROVINCIALE E DI PROPRIETÀ DELLA PROVINCIA DI PISA (rivolto ad armerie e Sezioni tiro a segno nazionale)

Data:

14-01-2021

Auto della Polizia Provinciale con veduta dal monte pisano
Auto della Polizia Provinciale con veduta dal monte pisano

La Provincia di Pisa, in esecuzione alla determinazione n. 1519 del 09/12/2020 rende noto che vengono poste in vendita le armi dei lotti A e B di cui all’ allegato “1” con i prezzi a base d’asta nello stesso allegato “1” indicati.

CONDIZIONI GENERALI. I beni oggetto dell’asta sono venduti nello stato di fatto in cui si trovano. La Provincia di Pisa non è responsabile per eventuali vizi occulti dei beni venduti. L’aggiudicatario non potrà quindi sollevare eccezioni al riguardo. L’aggiudicazione avverrà con riguardo alle offerte pervenute, per ciascun lotto, sulla base del miglior prezzo posto a base d’asta. Non sono accettate offerte condizionate. Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida purché congrua e vantaggiosa per la Provincia di Pisa.

Per visionare le armi gli interessati potranno richiedere appuntamento contattando l’Ispettore Calamai Fabrizio, nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 inviando una mail all’indirizzo : f.calamai@provincia.pisa.it

SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE. Le offerte potranno essere presentate da commercianti di armi ex R.D. 18/06/1931 n. 773 (Armerie) regolarmente iscritti nel Registro delle Imprese presso la competente Camera del Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato. I concorrenti dovranno essere in possesso della prevista licenza rilasciata dalla Questura competente per la compravendita di armi da sparo ai sensi del vigente T.U.L.P.S. Nella domanda di partecipazione (allegato “2”), pena l’esclusione, dovrà essere allegata in copia conforme all’originale, la suddetta licenza. Ai sensi della L. 18/04/1975 n.110, potranno presentare offerta anche le Sezioni del Tiro a Segno Nazionale. L’Amministrazione Provinciale si riserva le opportune verifiche per soggetti risultati aggiudicatari, prima della consegna delle armi.

TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA
Per essere ammesso alla trattativa ogni concorrente dovrà far pervenire presso l’Ufficio Protocollo di questo Ente apposito plico indirizzato a Provincia di Pisa, via Nenni n.30 – 56124 Pisa. Il plico, dovrà pervenire chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura per garantire la segretezza, entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 15 febbraio 2021. Il plico dovrà indicare esternamente oltre al nominativo del mittente la seguente annotazione: “NON APRIRE - OFFERTA PER L’ACQUISTO DI ARMI DI PROPRIETA’ DELLA PROVINCIA DI PISA – LOTTO “..................”

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?