Salta al contenuto

Ponte sulla SRT 206 tra Pisa e Vicarello

Riaperto alla circolazione stradale da sabato 5 dicembre.

Data:

14-12-2020

riapertura ponte 206
riapertura ponte 206

La buona esecuzione dell’intervento a cura della Provincia di Pisa consente la riapertura al traffico con un ulteriore anticipo rispetto al cronoprogramma

“Riusciamo a riaprire in anticipo l’infrastruttura al traffico, con alcuni giorni di vantaggio rispetto anche alle più rosee previsioni”, afferma il Presidente Massimiliano Angori.“Sul ponte sarà necessario, già a partire dai prossimi giorni, eseguire delle rifiniture, per questo motivo con apposita ordinanza è stato istituito, in entrambe le direzioni di marcia, un doppio abbattimento del limite di velocità con 50 – 30 km/h, fino al termine delle aree di cantiere poste alle testate del ponte. Inoltre, durante il periodo compreso tra il 9/12/2020 ed il 20/12/2020, fatta eccezione per i giorni festivi e prefestivi, saranno istituite delle fasi di circolazione a senso unico alternato, regolate da impianto semaforico o movieri, nella fascia oraria compresa tra le 8.30 e le 16.30; tale modifica alla circolazione sarà in vigore per le giornate strettamente necessarie ad eseguire gli interventi di rifinitura marginali cui accennato in precedenza. Ovviamente, la circolazione viene riaperta in totale sicurezza per gli utenti della strada, trattandosi appunto di sole rifiniture da dover realizzare”, aggiunge il Presidente. “Riapriamo, anticipando addirittura i tempi del cronoprogramma che già aveva ridotto a 45 giorni la chiusura che altrimenti sarebbe stata di 120 giorni con istituzione del senso unico alternato, e lo facciamo in concomitanza col passaggio in zona arancione della Toscana per l’emergenza sanitaria da Covid19, elemento che aiuterà la circolazione di tutti quei cittadini che dovranno spostarsi per i motivi consentiti, legati a ragioni di lavoro, salute o necessità”, afferma il Consigliere con Delega alla Viabilità e alle Infrastrutture Sergio Di Maio.

“Lavorazioni efficaci, dunque, quelle svolte dalla Provincia, a tutela di una sempre maggiore sicurezza sulla viabilità e realizzate con tempestività, in completa sinergia con tutti gli organismi e i soggetti interessati, visto che l’intervento è stato oggetto di un percorso di aperta condivisione istituzionale.Avremmo potuto proseguire le lavorazioni anche con la manutenzione straordinaria dell’ultimo ponte in programma da ristrutturare, sempre sulla SRT 206, ma abbiamo deciso di aspettare per proseguire con un nuovo percorso di condivisione delle modalità operative anche per la prossima infrastruttura”, conclude il Consigliere Di Maio

Un video della riapertura

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

14-01-2022 15:01

Questa pagina ti è stata utile?