Salta al contenuto

Inaugurato il nuovo Biolaboratorio del Buonarroti

Con il saluto istituzionale della Provincia di Pisa e l'omaggio per l'aggiudicazione del Mad for Science 2020

Data:

20-06-2022

Inaugurato il nuovo Biolaboratorio del Buonarroti

Pisa, 18 giugno 2022 - La Provincia di Pisa ha reso omaggio agli studenti e insegnanti che si sono aggiudicati il premio “Mad for Science 2020”, per il progetto finalizzato a migliorare l’apporto nutrizionale di popolazioni africane (in particolare del Corno d’Africa). Una breve ma significativa cerimonia che si è svolta nei locali del nuovo Biolaboratorio realizzato grazie ai 75mila euro del premio ottenuto, con gli interventi a cura dell'ente provinciale, che a sua volta ha finanziato la stessa nuova struttura laboratoriale. "È stata dunque anche l'occasione per inaugurare ufficialmente questa nuova struttura del plesso scolastico" afferma il Presidente Massimiliano Angori.

"Dopo due anni di una durissima pandemia è stata una emozione poter svolgere questo breve momento di saluto alle ragazze e ai ragazzi che si sono aggiudicati questo importante riconoscimento a fronte del loro prezioso lavoro di studio e ricerca. 

Mi preme ringraziare gli studenti e le studentesse che con le loro esposizioni durante questa cerimonia hanno mostrato competenza,  perseveranza e resilienza , visto il periodo pandemico in cui hanno dovuto superare molti momenti difficili" dichiara la Consigliera alla Programmazione Scolastica Antonietta Scognamiglio, presente in prima persona alla cerimonia. "Il progetto dall'ampia ricaduta sociale ruota peraltro attorno al miglioramento della nutrizione delle popolazioni africane, soggette spesso a denutrizione, e si basa sull’uso dell’alga spirulina, molto ricca dal punto di vista nutrizionale e di facile coltivazione in ambienti tropicali. Un progetto che coniuga intuizione nella ricerca scientifica e sensibilità alle grandi tematiche sociali delle disuguaglianze planetarie: nella motivazione dell’assegnazione del premio si legge infatti “che coniuga scienze naturali e sociali”, e, in questo periodo, funestato da spettri di nuove carestie indotte dalla crisi internazionale che è scoppiata in seno all'Europa, il progetto assume un valore ancor più importante" aggiunge Scognamiglio.

L’ incontro si è svolto venerdì 10 giugno, presenti gli studenti: Alessandro Sartor 4BSA, Elisa Pagano 4DS, Esther Giordani 5AS, Francesco Lorenzo Lami 5AS, Giovanni Ascione 4DS, Iacopo Viale 4BSA, Marg Dawood 4BSA, Marta Orlati 4BSA, Matilde Orsini 5AS, Sara Favilli 5AS, Teresa Bendinelli 4DS, Teresa Vaccarino 4DS, Tommaso Terreni 5AS.


Ai docenti: Barbara Cei, Marilena Marincola, Maria Grazia Valtriani, Giacomo Vanni


All’incontro ha portato anche il saluto la vice preside Laura Forte

Per l’ufficio Edilizia erano presenti Ing. Roberto Cardini e P.I. Gabriele Vanni che hanno seguito i lavori di ristrutturazione del biolaboratorio per la Provincia. Presente anche il tecnico di laboratorio Ettore Rizzuti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

29-06-2022 10:06

Questa pagina ti è stata utile?