Salta al contenuto
Foto di Piero Frassi
Foto di Piero Frassi

Dal 25 al 29 gennaio prossimo la percorrenza sull'infrastruttura, nella fascia oraria 8.30 -17, sarà a senso unico alternato per tutti i veicoli. "Si tratta di modifiche alla viabilità che si rendono necessarie per effettuare delle verifiche strutturali, che la struttura tecnica provinciale limiterà quanto più possibile nel tempo" afferma il Presidente Massimiliano Angori.

"Gli interventi inerenti le verifiche, infatti, saranno eseguiti anche durante il fine settimana, con l'obiettivo di accorciare i tempi di tale monitoraggio. Ci scusiamo con le comunità e i cittadini per gli eventuali disagi, con la consapevolezza che si tratta di verifiche per poi mettere a punto la manutenzione straordinaria della stessa infrastruttura, al fine di aumentare sempre più la sicurezza degli utenti della strada".

Ricordiamo che sul Ponte della Botte è tuttora in vigore il divieto di transito ai veicoli che superano le 7.5 tonnellate "dopo la prima settimana dall' emanazione dell'ordinanza suddetta, entrata in vigore lo scorso 16 gennaio, ad oggi non si rilevano particolari criticità al traffico e alle comunità coinvolte" aggiunge Angori.

"Durante le prossime settimane continueremo comunque a monitorare la situazione attentamente, insieme ai Comuni principalmente coinvolti dalle modifiche alla viabilità, (Cascina, Pontedera, Vicopisano e Calcinaia, ndr) in un'ottica di proficuo e reciproco confronto".

Allegati

Ultimo aggiornamento

30-01-2023 10:01

Questa pagina ti è stata utile?