Salta al contenuto

SETTORE VIABILITA' TRASPORTI PROTEZIONE CIVILE

Cosa fa

UO SS.RR. e SS.PP. Coordinamento, Pianificazione e Controllo: Svolge attività afferenti la viabilità provinciale e regionale in gestione, in ordine alla programmazione e realizzazione sia di nuovi interventi sia di adeguamento o riqualificazione.

Attività in merito alla sicurezza stradale e alla qualità del patrimonio stradale consistenti in:

- monitoraggio dell’incidentalità stradale in adesione al progetto regionale SIRSS;

- aggiornamento del Catasto stradale;

- monitoraggio e pianificazione degli interventi manutentivi per la mitigazione dell’impatto prodotto dal rumore generato dal traffico stradale;

- definizione di un piano programmatico degli interventi di manutenzione;

- definizione del Piano del Traffico della Viabilità Extraurbana.

Supervisione della manutenzione straordinaria e ordinaria di tutta la rete stradale.

Attività correlate come controllo delle concessioni, i transiti eccezionali, il patrimonio e quanto concerne la sicurezza stradale.

UO Gestione Stradale Area 1 (Ovest) e Area 2 (Est):

Sorveglianza e controllo dello stato di manutenzione della rete stradale di competenza, sia provinciale che regionale assegnata, anche con interventi eseguiti in economia diretta.

Gestione del patrimonio della rete di competenza in merito al rilascio autorizzazioni/concessioni, transiti eccezionali, sinistri, ordinanze.

Controllo esecuzione lavori da parte di terzi interessanti il patrimonio in gestione.

Programmazione, Progettazione, Direzione Lavori e Collaudo di interventi di manutenzione della rete stradale di competenza.

Attività reperibilità.

U.O. Trasporti e supporto amministrativo settori tecnici:

Funzioni Trasporti: programmazione e gestione servizi di Trasporto. Verifica programmi di esercizio e varie verifiche

tecniche di competenza. Approvazione progetti e gestione servizi di Trasporti nei lotti a domanda debole. Rilascio licenze

di autotrasporto cose in c/proprio. Autoscuole. Scuole nautiche. Agenzie di consulenza automobilistica. Officine di

revisione. Esami per idoneità professionale negli ambiti di competenza. Transiti eccezionali, rilascio autorizzazione.

Funzioni Supporto Amministrativo Settori Tecnici: Programmazione Lavori Pubblici: definizione Programma Triennale OO.PP. , adempimenti contestuali e conseguenti, monitoraggio degli scostamenti, variazioni. Attività amministrativa, istruttoria alle

procedure di gara per gli appalti dei Settori dell'Area Tecnica. Attività amministrativo-contabile trasversale ai Settori

Tecnici (Rendicontazioni finanziamenti esterni, valorizzazione patrimoniali, …).

Protezione Civile

Si riportano di seguito le principali attività assegnate:

  1. diffusione delle allerta meteo secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia;
  2. gestione delle criticità e/o emergenze di protezione civile, in stretta collaborazione con la Prefettura di Pisa e Regione Toscana, secondo le competenze previste dalla normativa vigente in materia;
  3. rendicontazione delle emergenze statali e/o regionali mediante comunicazioni con gli Enti di volta in volta interessati, censimento dei danni, raccolta e verifica di tutta la documentazione pervenuta dagli Enti, richieste di finanziamento ed erogazione alla Regione Toscana;
  4. gestione della Sala Operativa Provinciale Integrata (SOPI) mediante la verifica degli apparati, piani di manutenzione e assistenza degli apparati, e risoluzione di tutti i problemi riscontrati;
  5. partecipazioni a progetti europei finalizzati alle attività di protezione civile;
  6. l 'attività di verifica, redazione e rendicontazione di atti inerenti la gestione di eventi locali;
  7. redazione e aggiornamento del Piano Provinciale di Protezione Civile;
  8. organizzazione e svolgimento di esercitazioni provinciali di protezione civile;
  9. gestione delle attività inerenti il volontariato ed in particolare: l'aggiornamento del regolamento del Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile, le riunioni del Comitato Esecutivo, le riunioni di Coordinamento Provinciale, i corsi di formazione ed esercitazioni, le iniziative per il reperimento di fondi, la gestione elenchi Volontariato, i rimborsi previsti dalla normativa vigente ai volontari e alle associazioni di Volontariato;
  10. collaborazione nella redazione di piani di protezione civile, piani di emergenza esterni, piani regionali, ecc., mediante partecipazione ai tavoli di lavoro, osservazioni, pareri, ecc.;
  11. definizione, in stretta collaborazione con la Prefettura di Pisa, delle funzioni di supporto della SOPI mediante riunioni con i soggetti interessati, individuazione di responsabili e piani di azione, redazione e aggiornamento di mansionari e rubriche;
  12. gestione della rete dei Comuni e dei Gestioni Associate mediante la verifica dei Piani di Protezione Civile, la visita alle aree critiche e alle strutture operative, l'individuazione di strategie comuni per migliorare il sistema di Protezione Civile Provinciale, la formazione degli addetti ed esercitazioni

Struttura

Servizi o uffici di riferimento
Responsabile
CRISTIANO RISTORI
Tipologia organizzazione

Amministrativa

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-01-2022 10:01

Contenuti correlati

Questa pagina ti è stata utile?