Salta al contenuto

Protezione Civile

Cosa fa

Si riportano sotto le principali attività assegnate all'Ufficio di protezione Civile:

  1. la diffusione delle allerta meteo secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia;
  2. la gestione delle criticità e/o emergenze di protezione civile, in stretta collaborazione con la Prefettura di Pisa e Regione Toscana, secondo le competenze previste dalla normativa vigente in materia;
  3. la rendicontazione delle emergenze statali e/o regionali mediante comunicazioni con gli Enti di volta in volta interessati, censimento dei danni, raccolta e verifica di tutta la documentazione pervenuta dagli Enti, richieste di finanziamento ed erogazione alla Regione Toscana;
  4. la gestione della Sala Operativa Provinciale Integrata (SOPI) mediante la verifica degli apparati, piani di manutenzione e assistenza degli apparati, e risoluzione di tutti i problemi riscontrati;
  5. la partecipazioni a progetti europei finalizzati alle attività di protezione civile;
  6. l 'attività di verifica, redazione e rendicontazione di atti inerenti la gestione di eventi locali;
  7. la redazione e aggiornamento del Piano Provinciale di Protezione Civile;
  8. l'organizzazione e svolgimento di esercitazioni provinciali di protezione civile;
  9. la gestione delle attività inerenti il volontariato ed in particolare: l'aggiornamento del regolamento del Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile, le riunioni del Comitato Esecutivo, le riunioni di Coordinamento Provinciale, i corsi di formazione ed esercitazioni, le iniziative per il reperimento di fondi, la gestione elenchi Volontariato,i rimborsi previsti dalla normativa vigente ai volontari e alle associazioni di Volontariato;
  10. la collaborazione nella redazione di piani di protezione civile, piani di emergenza esterni, piani regionali, ecc., mediante partecipazione ai tavoli di lavoro, osservazioni, pareri, ecc.;
  11. la definizione, in stretta collaborazione con la Prefettura di Pisa, delle funzioni di supporto della SOPI mediante riunioni con i soggetti interessati, individuazione di responsabili e piani di azione, redazione e aggiornamento di mansionari e rubriche;
  12. la gestione della rete dei Comuni e dei Gestioni Associate mediante la verifica dei Piani di Protezione Civile, la visita alle aree critiche e alle strutture operative, l'individuazioni di strategie comuni per migliorare il sistema di Protezione Civile Provinciale, la formazione degli addetti ed esercitazioni.

Struttura

Servizi o uffici di riferimento
Responsabile
MAURIZIO CERAGIOLI
Tipologia organizzazione

Amministrativa

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

03-02-2022 08:02

Sicurezza pubblica

Esplora
Altri argomenti:
Sicurezza pubblica

Questa pagina ti è stata utile?